MOVING HEARTS – Il Movimento del Cambiamento

Written by on 12 Dicembre 2019

Carissimo Amico, gentilissima Amica,

svegliati e inizia a guardare il mondo con occhi nuovi.

Riconosci, ora, il tuo attaccamento al modello di vita che hai creato e diventa consapevole di come questo, al di la del piacere o del dolore associato, crei in te una zona di sicurezza dove tutto rimane sotto il tuo controllo.

Hai vissuto fino ad oggi con il massimo della tua forza di volontà. Hai lavorato tanto per arrivare dove sei ora, ma se in questo momento vuoi permettere a te stesso di fare un salto quantico di infinite possibilità e di portare quindi la tua vita ad un livello di qualità superiore, c’è qualcosa che devi fare di diverso rispetto al passato e rispetto a ciò che stai facendo adesso.

Ed io posso dirti cosa puoi fare con me!!

Ciò che voglio proporti è qualcosa di grande, è qualcosa che batte forte dentro di me da quel lontano 27 dicembre del 1997, giorno in cui scelsi il sogno che avrei voluto realizzare in questa mia vita.

Un sogno che, da quel momento, ha cambiato per sempre il mio destino.

Con il tempo ho consapevolizzato che il mio Sogno in realtà è il sogno di milioni di persone che hanno veramente a cuore la propria vita, quella dei propri cari e quella di questo pianeta.

Si, io amo questa terra, mi aggrappo ad essa con l’emozione di chi vive e comprende questa vita meravigliosa e che lascia affiorare i sentimenti piu profondi. Baciando la terra, ogni giorno, la ringrazio per il regalo di questo spettacolo. Gli offro il mio grazie per permettermi di vivere un giorno di più sul suo corpo.

Ringrazio Padre Sole perchè mi illumina, con i suoi raggi, che mi danno luce e calore.

Ringrazio Fratello Vento e ringrazio tutti gli esseri della natura che mi accompagnano.

So di non essere mai solo. Oggi un uomo non e’ mai solo, ne deve esserlo.

E’ da tempo ormai che, dentro di me, emerge un sentimento di amore profondo verso la natura, verso tutte quelle esperienze che mi hanno portato ad essere cio che sono ora e verso tutte quelle persone che, incrociando il mio cammino, mi hanno donato il loro amore.

Gli occhi spesso mi si inumidiscono per l’emozione e un sentimento di totale accettazione affiora nel mio essere donandomi una sensazione di certezza riguardo chi sono e per cosa vale la pena vivere.

Ora, per te che, in un modo o nell’altro, sei entrato in contatto con me è arrivato il momento di confrontarti con le verità più profonde, quelle stesse che, in tante occasioni, durante le mie esperienze condivido con tutti coloro che vogliono rendere questo mondo un posto migliore. Sono in tanti che ancora non vogliono crederci, ma le cose stanno in questo modo, ed è arrivato il momento di assumerci noi tutti una nuova responsabilità sociale.

Ciò che leggerai è ciò che ho riportato dopo essermi confrontato con vari maestri di differenti culture sulla domanda:

“quale sarà il destino dell’umanità?”

Gli avvenimenti attuali, il corso che ha preso il pianeta come entità viva, e tutti noi che lo abitiamo, sono tremendamente caotici. Senza necessità di entrare in analisi profonde uno può rendersi conto della gravità del problema, c’è uno squilibrio, prodotto dall’incoscienza dell’essere umano.

Si parla tanto di libertà e democrazia e io chiedo: di quale libertà? Se contraddici i disegni di chi si è arrogato il diritto di condurre i destini del mondo immediatamente vieni schiacciato, questo succede nel nostro Paese, ma anche in quelli più sviluppati. La libertà che ci inculcano è quella di rispettare le norme dettate da qualcuno, che alla fine beneficiano solo loro. Per questo si avvalgono di una sofisticata trama, fanno trattati tra le grandi potenze, senza considerare le necessità degli altri. E tengono la popolazione stessa sottomessa in uno stato letargico, te ne puoi rendere conto guardando i valori che ci reggono, e non ti sto parlando di una falsa morale. Secondo alcune normative di comportamento e dettati religiosi, il tema è serio, basta solo assistere a una celebrazione religiosa nel fine settimana e puoi tranquillizzare la coscienza.

Stiamo parlando di una vera libertà di coscienza, che non significa fare ciò di cui hai voglia, si tratta di essere libero nella tua mente, nel tuo essere interiore.

La libertà è uno stato di coscienza che ti fa essere felice in qualsiasi luogo o momento, essere in armonia, nel quale ogni essere umano rispetta se stesso e tutti gli altri.

Ognuno si preoccupa realmente per se stesso come premessa reale di esistenza, per avere salute perché non ha preoccupazioni, nell’avere ricchezza perché i tuoi possessi più preziosi sono la verità e la semplicità.

La tua verità è la conoscenza di te stesso, delle tue virtù e difetti, l’accettarti come sei, senza che questo ti crei conflitti.

Esistono persone che nascono con proprietà, che un altro non può raggiungere, ma anche tu ne hai che servono ad altri, non si tratta di competere uno con

l’altro. La realtà è che tutti abbiamo bisogno di tutto, tanto più alta è la posizione che hai nella vita, più responsabilità e umiltà devi avere, ma poiché non viviamo in questo modo il mondo va male.

I nostri governanti una volta, come dicevano i nostri antenati, erano amati e rispettati per la loro saggezza, per le loro attitudini al servizio verso gli altri. Questa posizione si guadagnava con una dimostrazione di servizio durante tutta la vita, la miglior campagna politica era il servizio alla comunità. E occupare un incarico di questa natura non era per diventare arroganti o onnipotenti, era per preservare l’equilibrio e sostenere la visione degli antenati.

Ma ora i governanti si spostano in carri blindati, con guardie di sicurezza. Sono separati dalla realtà, convinti di essere la quinta meraviglia, poiché al loro fianco hanno persone che li adulano, riaffermando loro continuamente quanto sono meravigliosi. Mi chiedo, chi temono se sono al servizio del popolo e si preoccupano per il benessere di tutti?

La ripartizione del mondo non è neanche più tra le grandi potenze, è tra piccoli gruppi di potere, che in qualsiasi momento possono scatenare una guerra o mettere in ginocchio un paese.

Questo è il tema della globalizzazione e gli umani non si rendono conto della manipolazione alla quale siamo sottoposti. Viviamo alienati in una costante lotta e competizione per accumulare beni materiali, che solo riempiono le nostre case e il nostro orgoglio ma non la nostra interiorità, non abbiamo direzione.

L’alienazione si è impossessata di noi, preferiamo avere un cellulare che vedere il tramonto, preferiamo avere pieno il portafoglio e vuoto il cuore. Libertà non è scegliere come governante chi pensiamo possa servire i nostri scopi.

Con l’imposizione delle frontiere, della divisione tra nazioni, creiamo odio nei confronti dei nostri vicini, ci armiamo fino ai denti e alla minima provocazione nascono i conflitti. E’ un fatto della nazione, per la quale vediamo sparire i nostri figli, per la quale siamo capaci di uccidere, è una catena senza fine.

Viviamo in stati di polizia, nei quali il rispetto e la legge ci sono per paura, per repressione, non per convinzione e per coscienza. E ora ci troviamo anche con una polizia mondiale che crede di aver diritto di mettere ordine secondo la sua visione dei diritti umani, e si arrogano il diritto di invadere, fare guerre o screditare chiunque metta in discussione i suoi disegni.

La libertà è un fatto più serio, ma anche più semplice, la libertà è essere in pace, a nostro agio con le nostre azioni. Non si tratta di conformismo, di aspettare una vita migliore nell’aldilà, ma di avere una vita migliore oggi e proprio qui, e questa si ottiene con la semplicità.

Ti gratifica di più avere tempo per giocare e insegnare ai tuoi figli che vivere di fretta per non arrivare da nessuna parte. Non è forse meglio avere tempo per te stesso invece che sederti di fronte a un televisore per evadere dalle tue nevrosi? Ma tutto questo non è un fatto individuale, è un problema d’insieme per il modo in cui sono strutturati la ragione sociale e l’ordine economico.

In questo momento non c’è via d’uscita alle ingarbugliate e complesse strutture in atto e per quanto sembri difficile, le profezie sono chiare, all’arrivo dell’Anno Zero termineranno di compiersi tutti i cicli.

Il cambiamento è necessario, poiché la contaminazione, sia dell’ambiente che della mente, non può più continuare. Le piaghe che ci stanno accadendo, il surriscaldamento, i fenomeni naturali che si producono ogni giorno, in tutto il mondo, sono i racconti di tutte le profezie di tutte le tradizioni antiche di un tempo.

Non si tratta della fine del mondo, come ci hanno voluto ingannare i fatalisti e i manipolatori, si tratta della fine del sistema attuale, il che è diverso. 

E il destino dell’umanità sarà in accordo al comportamento in questo cambiamento, dipende da noi mettere la nostra mente in un atteggiamento più positivo, per non generare una psicosi di calamità. Tutti stanno uscendo di senno per gli avvenimenti che continuano ad accadere intorno a noi, quando dovrebbero invece pensare allo scopo per il quale sono nati.

Ricordiamoci che questa vita che abbiamo non è eterna, è sicuro che avremo una fine poiché prima o poi tutti moriremo. E saremo noi stessi gli incaricati a giudicarci, è il giudizio finale di cui tutti parlano, il momento della nostra morte, e li non potremo scappare a noi stessi, mentire o ingannarci.

In quel momento risponderemo di cosa abbiamo fatto di questa meravigliosa opportunità che chiamiamo vita, al di fuori della trascendenza del momento storico che stiamo vivendo come umanità. La nostra stessa esistenza è ugualmente trascendentale e non è bene sprecarla, né perdere tempo evadendo nella follia quotidiana.

Sono anni che dedico la mia vita alla creazione di un nuovo stile di vita che crea benessere partendo dall’essere umano e di un ruolo che ognuno di noi può scegliere di ricoprire per far si che tutto questo possa evolversi nel miglior modo possibile.

Il ruolo è di colui che ha compreso di appartenere a qualcosa di più grande della sua stessa vita e vuole condividere con il mondo lo stile di vita che permette di amare ciò che si è veramente e tutto ciò che lo circonda in modo incondizionato, è quello di essere una Luce, una guida.

Dobbiamo riunirci, creare insieme un movimento per il cambiamento, dobbiamo lanciare una chiamata ai nostri fratelli , perché escano dal gioco illusorio nel quale si sono coinvolti e ritornino sui loro passi per una vita armonica.

Chi comprenderà questa chiamata a rivalorizzarci come umani, chi intenderà che non possiamo continuare a danneggiare la natura e a vivere incoscientemente, saranno coloro che avranno la capacità di costruire un Mondo Nuovo, di sopravvivere ai cambiamenti. Questi non sono esenti da piccoli e grandi cataclismi, ma la crisi maggiore sarà di valori, del valore che ciascuno ha di se stesso come essere umano. A seconda di dove ha posto le fondamenta della sua esistenza, così sarà la sua capacità di sopravvivere, poiché l’umanità può entrare, ancora di più, in una paranoia mai vista prima.

L’umanità è chiamata ad unirsi per rispettare l’individuo, senza escludere nessuno, senza imporre nulla. La dove c’è l’armonia, non ci saranno più falsità, ci sarà una vera libertà, spariranno le religioni persecutorie e castigatrici, poiché la verità sarà in ciascuno di noi.

L’uomo inconsapevole crede di poter controllare tutto. Si illude di essere proprietario di questa terra fantastica abusandone l’utilizzo.

Crede di essere superiore ad ogni altro essere vivente arrogandosi il diritto di sceglierne il destino. L’uomo di oggi è ancora troppo inconsapevole per iniziare a fare scelte differenti. Per considerare se stesso come parte integrante del tutto e iniziare ad onorare e rispettare ogni forma di vita presente su questo pianeta. Chiedo perdono alla Madre Terra per tutti gli abusi che in questo momento si stanno mettendo in atto con il solo scopo di accaparrarsi potere e denaro.

Scelgo di aiutare me stesso ed ogni uomo/donna desideroso di interrompere questo meccanismo alimentato dall’ego, che ci sta portando alla distruzione del nostro habitat naturale, impegnandomi ogni giorno ad essere una persona migliore e sempre più consapevole delle profonde verità che conducono l’uomo ad essere quella meravigliosa creatura che è dal giorno della sua venuta su questa terra.

Quanto devono peggiorare le cose prima che si riconosca che stiamo già attraversando molteplici crisi, e che ci stiamo già avviando verso problemi ancora più gravi, a meno di cambiare il modo in cui pensiamo?

Da anni ormai, nel mondo della fisica, dell’economia, della spiritualità, e anche della politica, sentiamo parlare di cambiamento di paradigma, salto quantico, nuovo ordine mondiale e punto di svolta. Sostanzialmente, un mutamento di paradigma implica un cambiamento nel modo in cui pensiamo la vita, un cambiamento che si traduce in una modifica del comportamento.

Io penso che quello che sta avvenendo oggi sia qualcosa di più di un cambiamento; viviamo in un’epoca di trasformazione.

Qual è la differenza?

La trasformazione è qualcosa di completamente diverso. Questo termine implica un mutamento alchemico della natura fondamentale di qualcosa, un passaggio da uno stato di energia a un altro, uno slittamento sorprendente che si verifica miracolosamente, come per magia.

Stiamo vivendo un grande mutamento di identità!!

I figli delle Ande, gli Inca, dicono che abbiamo superato il periodo critico dell’evoluzione della coscienza umana e che tutto ora deve accadere.

Siamo entrati nel tempo che essi chiamano “l’epoca in cui incontriamo nuovamente noi stessi”. Durante questo tempo, pensano gli Inca, realizzeremo la transizione dal terzo al quarto livello di coscienza.

L’impegno consiste nel far piazza pulita delle nostre paure e raccogliere l’energia spirituale sufficiente a far sì che l’umanità possa collettivamente transitare nella coscienza di quarto livello.

Dobbiamo tornare alle vie della Natura per ricevere l’illuminazione, per riconoscere le leggi cosmiche e considerare io nostri corpi come templi.

Ogni individuo è un Sacro tempio. L’altare di quel tempio è il Cuore Munay. Il fuoco dell’Amore, un riflesso della luce più grande, brucia su questo altare. La luce interiore dev’essere riconosciuta, accudita e venerata. Questa è la religione dei Figli del Sole (Inca).

Munay è una parola di tradizione andina che significa: il centro del cuore, il potere del sentimento. Tutto quello che esiste, nel mondo è connesso ed è interdipendente, così aprendo la porta del Cuore Munay, cambia anche la nostra percezione, si modifica l’interpretazione che abbiamo di noi stessi, degli altri e del mondo intero. Le nostre azioni diventano impeccabili, il nostro potere personale si attiva verso una maggiore soddisfazione, verso l’armonia, la pace e l’amore. Secondo il popolo andino, è giunto il tempo di attivare il nostro Cuore Munay e prenderci cura di noi stessi e della nostra Madre Terra.

Munay è il tuo Cuore, e il cuore è la tua essenza naturale, non è ciò che tu devi essere o ciò che tu devi diventare, è solamente ciò che tu sei realmente: è quella profondità che ti permette di scoprire lo scopo profondo della tua stessa esistenza. E’ quella connessione diretta che avverti dentro di te quando provi pace, armonia, amore, gioia, gratitudine e tutto intorno a te sembra essere giusto e perfetto. Non c’è niente che ti disturba, ti senti in perfetta sintonia con qualsiasi ambiente perché la centratura non è verso l’esterno ma verso l’interno. Tu sai di essere “te stesso” e questo è la perfezione, sei completamente distaccato dal giudizio degli altri e dall’aspettativa altrui, il tuo unico riferimento, la tua unica guida è il tuo cuore. Il tuo cuore non sbaglia mai. Il tuo cuore ti offre indicazioni precise su ciò che c’è da fare e su come affrontare ogni singola situazione la vita ti mette davanti.

Come possiamo intervenire immediatamente creando uno stato di coscienza superiore e generando nel frattempo un’opportunità di crescita per tutti?

Bene, arrivati a questo punto c’è da capire cosa possiamo fare noi per far sì che tutto ciò che rientra in questo “passaggio” ci porti una maggiore consapevolezza riguardo chi siamo e dove dobbiamo orientare il nostro focus per vivere la vita che vogliamo e che meritiamo.

Gli sbalzi di frequenza del pianeta sollecitano il cambiamento verso uno stato di coscienza più elevato, che è riconducibile ad una visione della vita più ampia dove corpo, mente e spirito sono un’unica cosa, dove non c’è separazione, ma unione con tutto ciò che è.

Per comprendere questo dobbiamo noi, per primi, garantirci una frequenza vibrazionale più elevata, allineata alla felicità, all’amore, alla comprensione, alla cooperazione, alla disponibilità e non al rancore, alla rabbia, alla frustrazione, alla paura, all’insoddisfazione, alla depressione. Queste, al contrario ci portano verso quella staticità che ha una frequenza più bassa che attrae eventi poco piacevoli all’interno dei quali possiamo venirci a trovare.

In risposta a quanto sta accadendo nel mondo in questo momento e grazie al lavoro svolto con i più grandi maestri del mondo e con le culture più antiche come gli Inca, i Maya, gli Indiani d’America, i Monaci Tibetani che hanno custodito le antiche saggezze portatrici di profonde verità che riguardano l’essere umano, ho creato e strutturato la Munay Life School®, una vera e propria scuola di vita che nasce proprio per creare e sviluppare un nuovo stile di vita. Oggi è un istituzione con professionisti e sostenitori già presenti in diversi paesi europei e non solo.

La Munay Life School® e le sue attività nascono per sostenere la frequenza dell’Amore, della Pace e del Potere Interiore, della forza e del coraggio,dell’armonia e dell’equilibrio e di tutti quegli stati che permettono ad una persona di poter esercitare, sempre in ogni circostanza, una Scelta Consapevole, distaccata da ruoli che proteggono dalle paure e che soddisfano bisogni basali.

Solo in questo modo si è in grado di assicurarsi il coraggio di tracciare e seguire il Sentiero del proprio Cuore. In più, quando si è sul sentiero del Cuore, si tende a mantenere più facilmente una frequenza vibrazionale energetica più alta, riuscendo a mantenere, quindi, il proprio corpo più forte e vitale. Si riesce ad esprimere al meglio se stessi in ogni situazione o circostanza senza fatica e senza dispersione di energia e questo con un miglioramento immediato delle relazioni in generale.

Munay è la strada del tuo cuore. Munay è la tua strada, è quella che ti permette di realizzare te stesso partendo da te. Infatti il primo insegnamento è che tu sei la persona più importante dell’universo. Solo partendo da questo concetto hai la possibilità di progredire e di arricchire la tua esistenza. E questo non significa essere egoisti o egocentrici, ma vuol dire “offro a me stesso il meglio affinchè possa fare altrettanto con chi mi è accanto”.

Questo rappresenta la vera essenza della Munay Life School®.

La Munay Life School® offre, attraverso un percorsi di crescita base e avanzati, quell’energia vitale che permette di mantenere e rafforzare la connessione al Cuore Munay e quindi all’Amore Incondizionato facilitando l’espressione

dell’Amore in tutte le sue sfaccettature: disponibilità, comprensione, riconoscimento, benevolenza e bellezza verso se stessi e verso le persone che ci circondano. Un vero e proprio life style: il Munay Life Style®!!!

La Munay Life School® è nata per aiutare l’individuo a comprendere la vera saggezza della vita, quella che ci è stata tramandata dai nostri antenati e che permette di:

rendere il corpo più forte e potente nell’affrontare le sfide di tutti i giorni;

facilitare il superamento degli ostacoli che si trovano;

agevolare il processo di crescita e di sviluppo che abbiamo in atto;

potenziare il proprio sistema immunitario;

accogliere e accettare con più facilità ciò che arriva;

sintonizzarci sulla frequenza dell’Amore e delle inifinite possibilità;

aiutare il processo di lasciare andare che abbiamo in atto;

sciogliere tutti i blocchi, le tensioni e lo stress accumulato;

farci diventare, definitivamente, partecipatori attivi del cambiamento globale;

tenerci al di fuori di situazioni spiacevoli.

e con i programmi avanzati la saggezza permette di:

Liberarci dale vibrazioni negative

Accedere alla frequenza dell’Amore e realizzare la vita che vogliamo

Trovare soluzioni e scelte di livello superiore

Creare una vita ad alta frequenza

La Munay Life School® è nata con l’idea di offrire a chiunque la possibilità di accedere alla vera saggezza della vita, attraverso percorsi formativi ed esperienze di vita, e lo fa creando MOVING HEARTS®, un vero e proprio movimento per il cambiamento. 

In che modo la Munay Life School può aiutare l’essere umano in  questo momento specifico di grande cambiamento?

Moving Hearts è un Progetto esclusivo creato appositamente per ogni essere umano che sente la spinta e la voglia di voler progredire, di voler crescere e di voler elevare la propria coscienza, al di là delle proprie condizioni attuali, può farlo, offrendo in cambio il proprio impegno personale. Una formula, questa, che sta già creando un grande entusiasmo intorno a tutto il progetto!!

Ora, continua a leggermi con tutta l’attenzione possibile, perchè sto arrivando al punto che può creare una vera e propria svolta per te e per le persone che ami.

E’ da circa trent’anni anni che lavoro con le persone aiutandole a realizzarsi pienamente ed a trovare la felicità e l’amore dentro se stesse. Lo faccio sia in ambito personale che professionale. E in tutti questi anni di esperienza sul campo ho maturato due convinzioni.

La prima è che se in questo momento desideri migliorarti in qualche area della tua vita, o nel tuo comportamento, o nelle tue emozioni, identificala nello specifico e agisci subito per il cambiamento.

La seconda convinzione è che tu non devi cambiare la tua vita perchè sei “rotto”, o perchè devi essere “aggiustato”, ma semplicemente perchè il cambiamento devi intenderlo come un’ “evoluzione e trasformazione di te stesso”, come miglioramento di qualcosa che già va bene ma che ha bisogno di essere aggiornato, un pò come si fa con i computers quando aggiorni il loro software.


Tutto in noi cambia!! Il nostro corpo cambia attraverso la rigenerazione delle cellule. Il mondo intorno a noi cambia. Pensa a come si facevano una volta le cose che fai oggi. Pensa al progresso, alla tecnologia, agli spostamenti e a tutto ciò che a reso più veloce qualsiasi processo.

Quindi, se tutto cambia intorno a noi, per quale motivo ci ostiniamo ad opporre resistenza anche al più piccolo dei cambiamenti?

A tutti noi è stato insegnato che cambiamenti veloci di comportamento, convinzione o emozione, possono significare che siamo ipocriti, incostanti, o poco affidabili. Al contrario, persone considerate costanti sono etichettate“affidabili”, “solide”, “brave”. Ma tutto ciò crea una pressione esterna enorme e si tende a conservare lo status quo e a continuare a fare esattamente ciò che ci si aspetta da noi.


Pensa!! Se tu puoi creare un problema subito, puoi trovare una soluzione altrettanto velocemente e facilmente!! 

Se ci pensi, a volte sembra che qualcuno ci metta tanto tempo per cambiare, ma ci voleva così tanto tempo?, oppure ci voleva proprio quel tempo perchè diventasse obbligatorio cambiare?

Per creare il cambiamento velocemente, la prima convinzione che devi adottare è che TU PUOI CAMBIARE PRATICAMENTE QUALSIASI COSA,ORA.

Che cosa ci impedisce di fare il cambiamento che desideriamo?

La paura. Paura di non essere all’altezza, di non riuscire, della solitudine, di non essere capace, di essere giudicato, ecc..

La paura sostiene certe tue convinzioni, sia personali che culturali che possono frenarti. Molte persone non credono di poter fare un cambiamento soltanto perchè tanti altri tentativi sono falliti. Oppure credono che un cambiamento debba necessariamente essere un processo lungo e doloroso, altrimenti non si spiegano il motivo del fallimento. Inoltre se riesci a risolvere un problema, che ti assillava da anni, in pochi minuti, cosa dirai poi ai tuoi amici o alla tua famiglia? Potrebbero chiederti “se era così facile, perchè abbiamo perso un sacco di tempo a preoccuparci di te?”. Con tutti questi “incentivi” negativi, hai imparato a impiegare molto tempo affinchè la gente possa apprezzare il tuo cambiamento.


ELIMINA ADESSO QUESTA IPNOSI CULTURALE E RENDITI CONTO CHE NUOVE SCELTE E NUOVE AZIONI, ORA, PRODURRANNO NUOVI RISULTATI.


Qualsiasi cambiamento farai sarà soltanto provvisorio, a meno che non rendi te stesso, e nessuno o nient’altro, responsabile del tuo cambiamento.

Specificamente,devi adottare, da subito, queste tre convinzioni profonde:

DEVO CAMBIARE. Credere che dovremmo cambiare non è sufficiente.

IO DEVO CAMBIARE. Altri mi possono aiutare, però io sono responsabile.

IO POSSO CAMBIARE. Io ho creato ciò che sto vivendo, quindi io posso cambiarlo.


Bene la crescita e lo sviluppo della coscienza!! Bene la scelta di doverlo fare adesso!!

In che modo possiamo farlo?

MOVING HEARTS è la proposta di cui voglio parlarti.

Un Progetto esclusivo che sta già coinvolgendo tante persone e che nasce con lo scopo di offrirti 3 straordinarie possibilità:

PRIMA POSSIBILITA’:

Avere una tua CRESCITA PERSONALE e SPIRITUALE che ti permette di ristabilire pace, armonia ed equilibrio nella tua vita, grazie ad una serie di  esperienze molto potenti che ho creato e sviluppato negli ultimi anni e che permettono a chiunque di uscire fuori dalla paura e di riprendere in mano la propria vita.

Se, ogni giorno della tua vita, potessi garantire a Te Stesso la VERSIONE MIGLIORE DI TE, come vivresti?

Quali scelte faresti? Quali sfide accetteresti? Quali e quanti obiettivi realizzeresti? Quanto guadagneresti in più rispetto ad oggi? Che persone frequenteresti? Quali ambienti? Come occuperesti il tuo tempo?

La versione migliore di noi stessi vuol dire:

> chiarezza in ciò che vogliamo;
> determinazione nell’andarcelo a prendere;

> coraggio di intraprendere tutte le azioni necessarie;

> costanza nel portare avanti ciò che è importante per noi;

> fiducia massima nelle nostre possibilità;

> passione in tutto ciò che facciamo;

> capacità di comunicare ed esprimere ciò che siamo e che vogliamo;

 

Infatti entrando a far parte di Moving Hearts tu puoi:

prendere maggiore consapevolezza del processo attivato dalla paura

acquisire strategie per riconoscerlo e strategie per disattivarlo

imparare ad utilizzare l’energia dell’Amore

esercitare il Potere di Scelta Consapevole

conoscere e gestire il proprio stato d’animo

consapevolizzare e utilizzare il ciclo energetico della vita

sciogliere i blocchi emozionali

rafforzare il tuo sistema immunitario

portare te stesso in uno stato di picco emozionale, mentale e fisico che genera coraggio e determinazione

aumentare la fiducia in te stesso, liberandoti definitivamente di paure e credenze che ti hanno limitato fino ad oggi

individuare cosa realmente desideri dalla tua vita e come vivere ogni giorno con passione

instaurare relazioni sociali ed affettive soddisfacenti e appaganti

modellare su te stesso le strategie di coloro che hanno già raggiunto il successo per produrre un miglioramento istantaneo e sostanziale nella tua vita

ridurre lo stress e tutte le emozioni negative che ti sottraggono energia vitale

costruire una carriera brillante ed appagante, conciliando in modo ottimale lavoro e vita privata.

Tutto questo sarà possibile grazie alle esperienze formative della Munay Life School (puoi vedere il sito ufficiale www.munaylifeschool.com)

 

SECONDA POSSIBILITA’:

Avere una CRESCITA PROFESSIONALE che ti permette di sviluppare al massimo i tuoi talenti, le tue capacità e le tue abilità, potendo acquisire competenze esclusive che generano dei risultati migliori in ogni ambito della tua vita.

Se tu sviluppassi nuove competenze, nuove capacità e nuove abilità quali obiettivi potresti realizzare?

All’interno del Progetto il compito è quello di contribuire allo sviluppo dello stesso avendo inizialmente un ruolo di Membro Sostenitore per poi diventare anche un Manager Coach e avere la possibilità di fare carriera interna all’azienda

Questi sono i passaggi specifici:

si cresce e si sviluppa la propria consapevolezza

si coinvolgono nuove persone che vogliono crescere e sviluppare la loro consapevolezza creando un vero e proprio network virale di persone che crescono e portano la coscienza ad un livello superiore

si gestisce la propria squadra di clienti/collaboratori

si sviluppano competenze manageriali e di leadership che si possono utilizzare nello svolgimento del progetto e in ogni ambito della vita

in base ai risultati che si realizzano vengono garantite le esperienze formative da portare avanti per la propria crescita ed in più un compenso economico interessante   

 

TERZA POSSIBILITA’:

Avere una CRESCITA ECONOMICA che ti permette di vivere ed esprimere al meglio la persona che sei, realizzando tutti i sogni che con il tempo hai chiuso in un cassetto. Questo sarà possibile contribuendo allo sviluppo e alla crescita del Progetto stesso.

Se tu potessi contare su un extra reddito costante e crescente nel tempo come potrebbe diventare la qualità della tua vita? 

Fino ad oggi era solo un sogno. Ora è diventata realtà!!

Realizzare in un unico Progetto i 3 punti cardini delle esigenze e delle necessità dell’essere umano:

CRESCERE E DIVENTARE PIU’ CONSAPEVOLE

SVILUPPARE COMPETENZE E POSSIBILITA’ DI LAVORO PER TUTTI

CREARE UN’EXTRA REDDITO E UNA RENDITA COSTANTE IN BASE AL PROPRIO IMPEGNO PERSONALE

 

Si è proprio così Moving Hearts nasce per offrire a chiunque la possibilità di farcela, di risollevarsi, di ripartire, di guadagnare, di avere un nuovo inizio e di creare finalmente una qualità di vita superiore a quella attuale

Non esitare e non lasciarti prendere, anche adesso dalla paura, dal pregiudizio o dallo scetticismo. La vita è veramente troppo corta e non puoi permetterti di viverla a metà. 

Offri a te stesso quest’opportunità.

Prendi in mano la tua vita adesso. Contatta subito, per un confronto di approfondimento, il tuo referente.


Ricorda, è nel momento delle decisioni che plasmi il tuo destino.

Io ti ringrazio per il tempo che mi hai dedicato e,qualsiasi cosa tu decida, ti auguro un successo duraturo, gioia, amore e serenità.

Con amore infinito

 

Chris Di Meo

Share Button

Tagged as , , , , , , ,



Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *



Continue reading


Please visit Appearance->Widgets to add your widgets here