Al Cuor non si Comanda

Written by on 30 Dicembre 2016

Voglio dedicare questo messaggio a tutti coloro che stanno avendo il coraggio di seguire il sentiero del Cuore Munay, con la speranza che ne possano comprendere, sempre di più, il significato vero di questa scelta di vita.

Carissimi tutti, eccoci giunti nel 2017, dopo un anno molto intenso di attività in aula e “sul campo” che ci ha permesso di realizzare traguardi importanti sui quali poter gettare le fondamenta di quella che sarà senz’altro la scuola che cambierà il modo di intendere la crescita e lo sviluppo della coscienza dell’essere umano su questo pianeta: la MUNAY LIFE SCHOOL. Tutto questo è stato possibile grazie alla nostra grande disponibilità a mettere continuamente in discussione i vecchi schemi e tutto ciò che non ci ha permesso nella vita di esprimere al meglio ciò che sentiamo di essere.

In questo ultimo periodo ho compreso che non si può essere sul sentiero del cuore per volontà della mente oppure semplicemente interpretandolo come una professione o un percorso di formazione classico o ancora come un’attività da svolgere per guadagnare dei soldi e avere successo in 3D. Non si può. Sul sentiero del cuore devi esserci totalmente, con tutto Te Stesso (o per meglio dire con tutto quello che conosci di te stesso) e affidarti completamente alla vita cogliendone ogni piccolo segnale e messaggio che arriva nel quotidiano, per poterlo poi approfondire e utilizzare per trasformare la propria esistenza, espandendo così la propria coscienza. Non c’è possibilità alcuna di rimanere attaccati a format o schemi, anche se questi hanno generato , o lo stanno ancora facendo, quel successo da noi tanto desiderato. Sul sentiero del cuore non ci si può stare solo il tempo di riuscire ad ottenere un risultato in 3D per poi riprendere la vita di tutti i giorni e far finta che non sia successo niente, tanto abbiamo le dispense e diciamo di conoscere ciò che ci è stato insegnato. Non si può. Sul sentiero del cuore ci sono delle Leggi che devono essere rispettate, la prima delle quali è FIDUCIA e AMORE INCONDIZIONATO in NOI STESSI e nella VITA al di là delle condizioni e delle situazioni che stiamo vivendo che la mente giudica negative o non favorevoli. Riuscire in questo significa aver metabolizzato una delle tavole della vita (saggezza del cuore) più importanti. E questo è possibile farlo solo se il SENTIERO DEL CUORE diventa il NOSTRO STILE DI VITA, in tutti gli altri casi ritorneremo al punto di partenza, è solo questione di tempo.

Il sentiero del cuore è un viaggio di SOLA ANDATA, perché si cambia pelle continuamente e non c’è nessuna possibilità di ritornare ad essere quelli di una volta.

Occorre ricordarsi sempre che TUTTO CIO’ CHE ARRIVA E’ TUTTO CiO’ DI CUI ABBIAMO BISOGNO PER POTERCI ELEVARE E PORTARE LA NOSTRA VITA AD UN LIVELLO SUPERIORE. Quello stesso livello che risulta essere irraggiungibile da coloro che continuano a CONTROLLARE, a GIUDICARE, a CREARSI UN’ASPETTATIVA, a COMPETERE, a PRETENDERE. Concetti molto semplici e facili da capire, ma molto difficili da comprendere nelle sue verità più profonde e ancora più difficile applicare poi nella vita di tutti i giorni.

Ma come facciamo quindi a sapere che stiamo procedendo bene e che abbiamo imparato la Lezione?

C’è una sola possibilità: ACCOGLIERE e APPROFONDIRE la CONOSCENZA di tutto ciò che arriva nella nostra vita, senza opporre RESISTENZA e con totale ASSENZA di GIUDIZIO.

Solamente facendolo e vivendolo possiamo essere consapevoli che abbiamo imparato la Lezione, in tutti gli altri casi non è così e sapete perché? Semplice, ditemi quando si ha la necessità di affermare di aver imparato la lezione? Quando siamo identificati con i nostri pensieri. Lì, il nostro EGO ne ha la necessità per poter, di nuovo, prendere il controllo di noi stessi e della nostra vita. Nel cuore non abbiamo bisogno di pacche sulla spalla e di incoraggiamento.

Nel cuore senti le tue verità più profonde e quelle ti colmano qualsiasi vuoto che in tutta la vita abbiamo sempre cercato di colmare andando alla ricerca di attenzioni e di importanza.

Nel cuore VIVIAMO e AFFRONTIAMO LA VITA, ACCETTANDOLA COSI’ COM’E’, perché sappiamo che questa è la VERA MAGIA che riesce a MANIFESTARE tutto ciò che ABBIAMO SCELTO in quanto SPIRITO prima di incarnare i nostri corpi.

Tutto questo e tanto altro ancora sto percependo in questo momento specifico della mia vita, uno dei più difficili, ma nello stesso momento uno dei più straordinari in termine di CRESCITA, CONNESSIONE e MANIFESTAZIONE. E anche se ciò che sto affermando, risulta comunque essere un GIUDIZIO  o un ETICHETTA, riconosco la mia parte “umana” e la sua necessità di voler avere sotto controllo ciò che accade cercando di definire buono o non buono ciò che vivo ogni giorno, allora, respiro profondamente e non corro il rischio di identificarmi nel mio giudizio/etichetta, PERCHE’ SO DI NON ESSERE I MIEI PENSIERI, MA LA CONSAPEVOLEZZA CHE C’E’ DIETRO AD ESSI.

Condivido tutto questo come se fosse la prima volta o la scoperta dell’ultimo minuto, diventando, così, sempre più consapevole, della vera GRANDEZZA che c’è dietro tutto quello che stiamo facendo e portando avanti insieme: LA NOSTRA CRESCITA. LA NOSTRA EVOLUZIONE. LA NOSTRA GUARIGIONE.

In questi giorni di festa ho voluto accogliere il segnale di tante persone che spesso mi invitano, mi cercano e desiderano trascorrere un po’ di tempo con me. Ho accolto lasciandomi coinvolgere in attività sociali come cene, incontri e chiacchierate e devo dire che è stato interessante e divertente fintantoché ho giocato sullo stesso livello di consapevolezza dei miei interlocutori, ma nello stesso momento ne ho scoperto anche il limite. Si ragazzi, forse sto invecchiando e non sono più portato per queste cose, non lo so, tantochè proprio questa mattina durante la mia meditazione il mio cuore mi ha parlato in modo chiaro e preciso su ciò che devo fare a partire da oggi e per i prossimi giorni, andando così a “compromettere” ciò che di buono la mia parte “umana” stava facendo (avevo accettato una proposta per festeggiare il capodanno con delle nuove conoscenze, anche interessanti).

Non c’è niente da fare, DEVO RIMANERE DENTRO DI ME, ci sono delle informazioni che devo ricevere di cui non sono ancora consapevole, che mi sono utili per RIPULIRMI e per ELIMINARE tutti quei RICORDI e quella parte del PROGRAMMA/EDUCAZIONE che non mi permette ancora di ESSERE PRESENTE COME DEVO per poter raggiungere il PUNTO ZERO, quello stato attraverso il quale trasformo Me Stesso e tutto ciò che mi circonda.

Da questa sera e per qualche giorno mi vivrò nel silenzio del mio cuore, in completa solitudine nei boschi e sulla montagna che rappresenta per me la mia “casa spirituale”.

Quì, dentro di me, accoglierò il nuovo anno e lascerò andare il vecchio.

Vi auguro di divertirvi e di accogliere il 2017 con Gratitudine e Amore.

Buon Anno 2017!!!!

A presto.

 

Vi Amo profondamente

 

Chris

Share Button

Tagged as , , , ,



Continue reading


Please visit Appearance->Widgets to add your widgets here