“Tutto questo “non ti preoccupare, sii felice” è solo spazzatura, non ha senso. Non fai altro che dire alla gente che si può cambiare la propria vita, che si possono realizzare i propri sogni ed essere felici. Sei soltanto uno che sfrutta gente innocente e illusa”.

Forse non ogni giorno, ma commenti di questo genere ne sento spesso. Non vivo fuori dal mondo e so benissimo quanta gente pensa che il campo dello sviluppo personale sia una totale idiozia. Molto di frequente mi viene rivolta questa domanda: ”Se tutta questa roba fosse vera, perché con me non funziona?”. La verità è che funziona anche con te, proprio adesso, ma poiché sei trattenuto da convinzioni che ti limitano, credi che non funzioni. Lo so, potresti pensare che questo sia un circolo vizioso escogitato per evitare una vera risposta, ma non lo è affatto. La risposta vera è che sei tu e sei sempre stato tu a decidere. Decidi cosa sia importante, decidi la visione che hai della vita e determini il tuo successo o il tuo fallimento.

Indipendentemente da quanti corsi hai frequentato e da quanti libri di sviluppo personale hai letto, avanzerai soltanto quanto ti permetteranno le tue convinzioni limitanti.

Ti sei mai fissato l’obiettivo di perdere peso e ci sei riuscito solo in parte? Hai mai cercato di guadagnare più soldi, non riuscendoci completamente? Quante volte hai pensato di voler avere una relazione passionale iniziando a prendere l’iniziativa e non riuscendoci in modo continuativo? Hai mai pensato di voler cambiare lavoro oppure persone che frequenti, non riuscendo a trovare ciò che senti essere più in linea con te? Le tue convinzioni limitanti dicono alla tua mente ciò che è probabile, non ciò che è possibile. L’idea di aspettarsi infinite possibilità serve ad aprire la tua vita ai tuoi sogni e a tutti quegli obiettivi che finora ti sono sfuggiti. Non voglio dirti che sarà tutto semplice. Io ne so qualcosa, sono in pista da oltre venti anni per la realizzazione del mio grande sogno e, credimi, ho vissuto tanti momenti dove avrei voluto gettare la spugna e altri dove se mi avessi chiesto se mi sentissi responsabile delle situazioni che stavo vivendo, molto probabilmente ti avrei risposto con un secco no. Dopo anni di compiacimento nell’autocommiserazione capii che il problema ero io, ero sempre stato io. Ma di quelle situazioni e/o condizioni nonn ero soltanto responsabile, le avevo proprio create io.

Forse questo non te lo saresti mai aspettato da me, ma è la verità. Non esiste nessuna tecnica che ti possa aiutare se ti rifiuti di essere aiutato. Se non sei veramente intenzionato a guardare dentro di te e a liberarti delle tue convinzioni limitanti e di tutta quella programmazione che hai ricevuto senza neanche poterla scegliere, allora non saprai mai quante possibilità sono lì che aspettano di accadere nella tua vita.

La mia vita è stata e continua ad essere una splendida avventura ricca di infinite possibilità che mi spingono rapidamente sulla via dell’amore, del successo e del continuo apprendimento. Negli ultimi anni molti dei concetti che ho sviluppato ed affrontato nelle mie esperienze formative sono stati utilizzati con esiti positivi da molte persone che spesso mi inviano un’email raccontandomi le storie delle loro svolte e dei loro successi. Ma a volte ricevo delle email da chi dice di avere provato i miei metodi senza che sia accaduto nulla. Descrivono le intenzioni che avevano, le azioni intraprese e gli eventi che li hanno convinti del mancato successo, e vogliono sapere perché.

Ho così deciso di realizzare il THE CHANGE FREQUENCY, una nuova esperienza formativa per permettere a queste e ad altre persone di cogliere alcuni aspetti che spesso sfuggono. E’ molto comune che la gente dica di volere qualcosa, ma spesso proprio le loro convinzioni limitanti, che provocano un flusso continuo di affermazioni negative, abbassano notevolmente il livello di energia e di conseguenza la frequenza cala e sembra fermarsi. In quello stato è difficile vedere come potrebbero mai cambiare le cose, e altrettanto difficile ricordare che siamo anime illimitate con un destino favoloso, un destino che siamo assolutamente in grado di tradurre in realtà.

Frasi del tipo “Non merito di essere felice”, “Non ce la farò mai”, “Non sono portato per questa cosa”, Non mi sento in grado di…..”, “Non riuscirò mai ad uscire fuori da questa situazione”, “Sono fatto così”, “Non credo che io possa mai diventare ricco”, “Non riuscirò mai a guarire”, “I miei problemi sono troppo grandi”, “Ormai cosa posso fare della mia vita”, “Le condizioni di vita che ho oggi mi bastano”, “Non si può ottenere di più di quello che già si ha”, “Chi si accontenta, gode”, sono delle vere e proprie sentenze che non ti permettono di crescere e di essere aperto alle infinite possibilità che la vita stessa vuole donarti.

Questi dialoghi interiori negativi rivelano le convinzioni limitanti che esistono nella tua mente. Anche se affermi che ce la farai, le tue convinzioni limitanti ti impediscono di accedere a tutte le risorse necessarie per farcela. Esse diventano delle vere e proprie contro-intenzioni. Anche se dici di avere il proposito di migliorare un certo aspetto della tua vita, queste contro-intenzioni ti tengono costantemente lontano dal tuo obiettivo. Così perdi solo 2 chili invece di quelli che avevi stabilito, guadagni molto meno di quanto vorresti e ti senti umiliato ogni volta che ti confronti con qualcuno che invece ponendosi un obiettivo regolarmente lo raggiunge.

E’ importante capire che ci possono essere certe contro-intenzioni più persistenti di altre. Ciò è evidente se hai provato già qualche altro programma di sviluppo personale e ne sei rimasto deluso. Questo accade perché le tue convinzioni sono molto radicate. Possono essere necessari più tempo e più sforzo per vincerle, ma si può fare.

Con il THE CHANGE FREQUENCY, tu riesci a scoprire come identificare le tue convinzioni limitanti che si sono insediate nella tua mente e come liberartene. Questo aprirà la porta alle infinite possibilità della vita che sono in attesa di poter entrare immediatamente e di iniziare a fare la differenza tra ciò che hai adesso e ciò che invece vorresti avere, tra ciò che sei adesso e ciò che invece vorresti essere come persona.

Le convinzioni limitanti (contro-intenzioni) sono il primo fattore che causa l’abbassamento della tua frequenza energetica, e quindi la tua vibrazione diventa negativa. Voglio ricordarti che la tua vibrazione personale e cioè la frequenza dell’energia che mantieni momento per momento nel tuo corpo, nelle tue emozioni e nella tua mente, è lo strumento più importante di cui disponi per creare e per vivere la tua vita ideale. Se in te la frequenza energetica è alta, rapida e limpida, la vita si svolge senza sforzo e in sintonia con il tuo destino, mentre una frequenza più bassa, più lenta, più distorta provoca una vita di intoppi e delusioni.

Con il THE CHANGE FREQUENCY lavori profondamente per eliminare le tue convinzioni limitanti ed uscire, quindi, dalle vibrazioni negative che ti hanno incastrato e che hanno creato tutte le situazioni e tutte le condizioni presenti nella tua vita che ti sono sfavorevoli e che non ti permettono di essere felice e di vivere la vita che vuoi e che meriti.

Inioltre, il  The Change Frequency® è anche un protocollo che ho creato per sostenere la frequenza dell’Amore, del Potere Interiore, della forza e del coraggio, tutti quegli stati che permettono ad una persona di poter esercitare, sempre in ogni circostanza, una Scelta Consapevole, distaccata da ruoli che proteggono dalle paure e che soddisfano bisogni basali. Solo in questo modo si è in grado di assicurarsi il coraggio di tracciare e seguire il Sentiero del proprio Cuore Munay. In più, quando si è sul sentiero del Cuore, si tende a mantenere più facilmente una frequenza vibrazionale energetica più alta, riuscendo a mantenere, quindi, il proprio corpo più forte e vitale. Si riesce ad esprimere al meglio se stessi in ogni situazione o circostanza senza fatica e snza dispersione di energia e questo con un miglioramento immediato delle relazioni in generale.

Se desideri avere maggiori informazioni sul CHANGE FREQUENCY e su tutte le esperienze del Cuore Munay, scrivimi a chris@chrisdimeo.it.

 

Un grande abbraccio

 

Chris