Gli sbalzi di frequenza del pianeta, quindi, sollecitano il cambiamento verso uno stato di coscienza più elevato, che è riconducibile ad una visione della vita più ampia dove corpo, mente e spirito sono un’unica cosa,